L'invidia familiare - Pensieri in movimento -- Maurizio Forzoni

Pagina facebook Maurizio Forzoni
Canale Youtube Maurizio Forzoni
Vai ai contenuti
Articoli e seminari
studio ascolto
L'invidia familiare

Arezzo, lì 21/12/2017

E' sorprendente come l'invidia sia l'obiezione al rapporto con l'altro maggiormente riscontrata nell'ambito familiare. L'invidia è il contrario dell'ambizione. Mentre l'ambizione non è un fattore negativo, perché è un muoversi verso delle mete, degli obiettivi, è un desiderio di crescere e accrescere la propria ricchezza, i propri frutti  e competenze, l'invidia è povertà, miseria, ovvero è un non sapere più attingere alla fonte dell'altro (e  permettere che l'altro faccia altrettanto), ma bramare affinché questa si secchi come un rovo  al sole. "Nessuno è profeta in casa propria": esprime molto bene la povertà invidiosa che circola in moltissime famiglie.








Dott. Maurizio Forzoni
Educatore professionale socio-pedagogico
Orientatore esistenziale e didattico.
Difensore del soggetto e del consumatore
Formatore della didattica innovativa

Mi occupo, dall'anno 2003,  di difesa del consumatore, ristrutturazione dei debiti, azioni di aiuto e salvataggio aziendale e familiiare, mediazione familiare, orientamento esistenziale e didattico, formazione soggettiva e d'impresa.

PER CONTATTARMI:
Tel: 0575.23893/347.8392440
info@maurizioforzoni.it
Skype: maurizioforzoni
https://www.facebook.com/maurizio.forzoni




info@maurizioforzoni.it
© (2006-2019) -Dott. Maurizio Forzoni
Torna ai contenuti